Sanificare l’automobile contro il rischio Coronavirus

By 27 Marzo 2020Aprile 27th, 2020Coronavirus, Covid-19

In questi giorni vediamo molti automobilisti indossare le mascherine e i guanti di lattice mentre sono alla guida per proteggersi dal Coronavirus, ma occorre riflettere prima di tutto se quelle mascherine sono state usate da tempo e se quei guanti hanno già toccato molte superfici. È buona norma disinfettare l’auto con dei prodotti igienizzanti adatti, ma occorre far attenzione ad alcune superfici delicate, come parti del cruscotto e i sedili, che potrebbero opacizzarsi o scolorirsi. Se per noi automobilisti privati il problema è sentito, chi utilizza l’auto con altre persone o chi con l’auto trasporta passeggeri per lavoro (Taxi ed NCC, ad esempio), il problema diventa importantissimo.

Alcune officine e autolavaggi propongono un trattamento con Ozono dell’abitacolo delle auto, ma funziona davvero contro i virus come il Covid-19? Il Ministero della Salute ha riconosciuto il sistema di sanificazione con Ozono per la sterilizzazione di ambienti contaminati con una serie di validazioni scientifiche, quindi la sua efficacia sarebbe provata, ma il vero dubbio sale quando riflettiamo sul fatto che questo trattamento è valido al momento, ma si esaurisce in breve tempo. Quindi, se il taxi è sanificato con l’Ozono oggi e poi sale a bordo qualcuno positivo al Covid-19, l’abitacolo non sarà più sicuro. A parte questo aspetto, di particolare importanza, ce ne sono altri ben descritti in questo articolo https://www.sicurauto.it/news/attualita-e-curiosita/coronavirus-sanificare-lauto-con-ozono-funziona-o-e-una-truffa/